Ipse dixit.


Ipse dixit. 



"Nessun caso per il Commissario Massimo Riserbo" è il romanzo più semplice e divertente, più idiota e dirompente, più contraddittorio e profondo, che io sia in grado di scrivere. Se non siete con me, ora che ho bisogno di tutti voi, lasciate la mia mente, infagottate altrove la vostra presenza. Ringrazio fin d'ora coloro che mi daranno il voto di fiducia.  
[Giovanni Sicuranza, discorso d'apertura ai suoi personaggi, Legislatura Unica]

Commenti

Post più popolari