Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2017

Linkedin

Profilo professionale di Giovanni Sicuranza: 
https://www.linkedin.com/in/giovanni-sicuranza-92975034/


Frammenti

L’uomo che guida non conosce la strada.  Ride e riempie di punti esclamativi l’aria lacerata dalla moto.  Successo e guadagno si rinnovano ad ogni semaforo proletario; sente il sospiro dei perdenti fin dentro l’orecchio; è un bacio che entra nel cuore, lo assaggia, è l’eccitazione della conquista.  Lui e il cellulare, intimi, sudore, pelle, sudore, microfono.  La bambina che corre oltre il semaforo non conosce la strada.  Oscilla la testa e i lunghi capelli scrivono il tempo della musica.  Non importa quello che è chiuso fuori, lei è dentro l’Ipad. Il ritmo rap è la parabola ultima di questa sua vita piccina. L’uomo e la bambina, uno verso l'altra, eccoli, hanno la sensazione di vedersi, ma è un attimo, solo, rapido, l’impressione sfocata di un mondo estraneo.