Cenotafio


Cenotafio

- Ho qualche linea di febbre, fortuna che domani è sabato. 
- Già, fortuna. 
- Non svegliarmi per niente, domani, anzi, svegliami solo se vedi che non respiro. 
- Va bene. 
- E che sono freddo. 
- D'accordo, buona morte, caro. 
- E spegni la luce, grazie.

[immagine: "Il malato immaginario", olio su tavola di Honoré Daumier;
1863 circa; Museum of Art, Philadelphia; forse]


Commenti

Post più popolari