Le mie sette frustrazioni (incipit)





Ogni volta che entra nella hall, su tacco 12, mi affanno ad accoglierla.
- Madame, posso prenderle il pacco, Madame?
Madame De Trans smette di ondeggiare, si erge come un obelisco  e mi penetra lo sguardo.
- Non esagerare, Edgar, non esagerare. 

Tratto da "Le mie sette frustrazioni", P. G. Wodehousanza (1967)

Commenti

Post più popolari